Seki

Urban Stone Contest di CO.GE.SER. Consorzio Aziende lavorazione di marmi e pietre.

Seki è una semplice composizione in tre parti: base, seduta e schienale. È squadrata, con spigoli levigati per ammorbidirne le linee. È una panca che vuole integrarsi perfettamente con ciò che la circonda, capace di intonarsi in qualsiasi contesto urbano e naturale senza però rimanere in secondo piano, grazie alla sua mole e matericità. É progettata per durare a lungo e conservare nel tempo le caratteristiche di brillantezza e finitura, inoltre si contraddistingue per il design semplice, ma accattivante e per l’alta qualità dei materiali utilizzati.

La base è un parallelepipedo di 100x40x30(h) centimetri che sorreggerà la lastra della seduta di 120x45x12(h) centimetri. Lo schienale è una “L” che misura 65x80x80(h) centimetri e 12 centimetri di spessore che andrà ad appoggiarsi all’angolo degli altri due elementi sovrapposti.

Permette al fruitore una molteplicità di sedute, tutte accomunate dalla possibilità di isolamento garantita dal particolare schienale ad angolo che caratterizza il progetto.

“Seki” permette di creare un “luogo appartato”, dove le persone possano sentirsi al sicuro, con le spalle coperte, a leggere un libro, parlando al telefono o anche solo concedendosi un momento di pausa.